Pagine

venerdì 24 maggio 2013

La vita.

Una foto che per altri non ha nessun significato, ma per me ne ha tanto.
Dal mio condominio sto uscendo per la passeggiata obbligatoria, anche con il vento vado dritta e cammino...
Foto scattata il 22 maggio  del 2013.
Ringrazio mia cognata Lina e mio fratello Mimmo che mi ha immortalata con il suo cellulare e Lina che ogni mattina viene e mi ordina di uscire, sembra una marescialla, nel senso più buono della parola.
Col vento che mi alza i capelli vado spedita e sicura di me e affronto anche lui, che del resto è ben poca cosa..Ora che mi  sento come  rinata guardo la vita e vedo tutte le sue bellezze, ritrovo me stessa e quella che ero prima. La vita è una lotta continua e bisogna armarsi non solo di pazienza,  ma anche di tanto coraggio. Anni e anni fa stipulai un contratto con  lei.. "Accetterò tutto quello che mi manderai, ma   sappi che ti sfiderò, in  me avrai  una nemica, ma  Leale,  ma pretendo da te la stessa Lealtà, sempre se puoi" Gli anni son passati e insieme ci siamo date ad una guerra continua..ma devo dire che anche essendo nemiche  sul campo della vita,  siamo stati  leali, Tu non mi hai risparmiato nulla, ma io altrettanto non ti ho risparmiato nulla. Quando la mia vita viaggerà per altri lidi,  quelli azzurri del cielo, tu Vita, sentirai la mia mancanza, ti mancheranno le mie sfide. Diversamente da te Tu non mi mancherai, No, proprio NO. Sai perchè? Le mie sfide, la mia rabbia, il mio agire, il mio dirti sempre No a lungo andare hanno dato a te Vita la risposta che ti aspettavi da me. La mia ribellione  hanno dato luce a Te Vita...anche  forse  alla mia e a quel mistero che avvolge ogni Vita umana... ma sappi che ti lascerò senza rimpianti..ma per il momento tra noi  la lotta  continua.  Fino a quando  avrò respiro in me troverai sempre una nemica,  ma  Leale, Leale come  Te. Sul tuo pericoloso campo ho lottato come un guerriero.  Le tue armi affilate, le ho tutte contrastate, abbattute, da  una forza che  mi veniva dal punto più lontano del mio Essere..ogni mia fibra anche la più lontano era sempre ben sveglia e tesa, la mia migliore  "arma"..  si chiama  istinto, -quell'istinto che in anticipo ti avverte di fare attenzione-  che la natura dona a tutti e che molte volte viene soffocato da una vita fatta di comodità. Visto che  la mia vita non è stata mai ne comoda e ne facile, anzi ho dovuto faticarmi tutto, ma tutto tutto. Dopo il senno di poi, posso dire che il mio istinto e questo mio faticarmi tutto  sono stati la mia   fortuna.

C'è un vecchio saggio che dice..ragazzo servito, non serve.. e la Vita di loro forse  non sa che farsene e li lascia tranquilli,  per il loro bene, e chiama alle armi solo quelli che Lei ritiene di essere dei bravi guerrieri. Sul tuo  arduo campo  Vita mia non ci sono medaglie  ne di bronzo, ne di oro,  ne di cartone da appendere  al petto,
Con Lina.
ma qualcosa che vale molto di più di una medaglia al valore, è chiuso dentro il nostro petto, dove possiamo ascoltare  la colonna sonora della nostra vita, che conosciamo solo noi.

 Basta scrivere.. quello che ho scritto io lo capisco, ognuno di noi capisce il suo,  ognuno porta avanti la sua guerra personale e non ha importanza quante sono le sconfitte, ma l'importante, è Vincere la guerra.

Un abbraccio a tutti i guerrieri che la vita chiama in campo...fatevi onore su questo difficile campo, non c'è guerra più ardua e  più affascinante della Vita.



Quanta strada aggio fatto pe' sagli' sta fortuna
 miez'a gente distratta io nun ero nisciuno
 quanta notte scetato pe' scala' chillo muro
 miez' e figli scurdato aggi' appiso 'a paura

****
Vita mia mo corro insieme a te
In questo nuovo viaggio insieme
mi raccomando abbi un po' di crenza
per chi ti ha amata, stimata e rispettata
Si, oltre ad amarti ti ho rispettata e stimata.
Forse anche tu mi hai amata, rispettata e stimata.
Di solito si dice, amici per la pelle
ma io e te siamo nemiche per la pelle..
Amiche mai, vero? 

10 commenti:

Arianna ha detto...

Post insolito ma geniale!
Vedo una bella donna fiera che vive ogni attimo e va incontro alla vita di ogni giorno.
Brava e buon week end!

il monticiano ha detto...

Le tue parole sono un esempio per me.
Cercherò di essere e di agire come te nei limiti delle mie possibilità. Grazie cara Rosy.
Un abbraccione,
aldo.

gattonero ha detto...

Bellissima dichiarazione di guerra; una battaglia tutta da combattere, se la signora Vita vorrà la tua pelle dovrà lottare, se possibile lealmente, senza colpi bassi.
E in te troverà (lo ha già trovato) un osso duro, che col cavolo che si arrenderà abbandonando la pugna.
Cia♥, Ro, buona serata, in attesa del ritorno della primavera, che anche da me se ne è, momentaneamente, gghiuta.

Lina-solopoesie ha detto...

Cara cognatina Rosy .
Una volta mi dicesti che bisognava abbracciare non sole le gioie ma anche il dolore, ed è vero ! Aggiungo che il dolore a volte ci rende forti e davvero bisogna abbracciarlo,in fondo non è una bestia nera ma è quello che molte volte ci spinge a lottare non tanto per scansarlo ma per accarezzarlo e tenerlo quieto e buono perchè il solo abbraccio che non ci farà mai male è quello che noi regaliamo alla nostra anima .P.S. Domani fatti trovare pronta che si esce . Buona notte .

riri ha detto...

Ti conoscevo come una Guerriera e così ti ritrovo sempre, anche se il tempo passa, la certezza di essere sempre in prima linea a sfidare la vita fa di te ancora una volta l'Amica forte e dolce, come sei ed a cui si vuole bene istintivamente..
Belle parole, sentite, vissute, da tenere sempre in mente. Evvaiiii:-)
Baci, dolce Rosellina.

zicin ha detto...

Cara Rosy, scusa... non ho voglia di molte parole... ma un abbraccio molto forte, quello si.
Ciao

Marina Fligueira ha detto...

¡Holaaa! Rosy: Es verdad, la vida es una lucha constante con altos y bajos que uno va trampeando lo mejor que puede o sabe.
La convivencia entre cualquier pareja, no es fácil para nadie, siempre habrá algún descontento, desacuerdo, pero también habrá alegrías que compensen el mal rato.
Si todo fuese de color de rosa, sería un aburrimiento.
Ha sido un placer pasar a leerte.
Gracias.
Un beso y se muy feliz.

nella ha detto...

Rosy amatissima, sono sempre stata anch'io , penso, una combattente Leale..ho vinto spesso battaglie durissime...
Nell'ultima però , mi sto ancora leccando le ferite, e qualcuna sembra non si possa rimarginare...
Bellissimo post..
Un abbraccio speciale!

Costantino ha detto...

Leggo solo questo post molto bello.
Mi arruolo anch'io ( un po'stancamente, ad onore del vero)
tra i combattenti leali.

65luna ha detto...

complimenti, strepitoso!!!

Translate

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...